Scicli – Il sottosegretario Davide Faraone a Scicli il 29 luglio.
L’incontro, molto partecipato,  è stato organizzato dalla Fondazione Confeserfidi ed è  stato moderato dal professor Giuseppe Mineo.
Davide Faraone ha parlato della Sicilia, dei suoi problemi, delle sue potenzialità inespresse. “Bisogna recuperare il tempo perduto”, dichiara. La questione spazzatura, sicuramente, è il problema che attanaglia e preoccupa maggiormente la popolazione in questo momento: “Dovremmo potenziare gli impianti e avviare i termovalorizzatori. Non possiamo più perdere tempo perchè è un problema nazionale”.

fonte: ragusanews.com